10.04.2013. POLIZIA DI STATO

Trento: parte il test per prevedere i reati

Prevedere i reati e aiutare le forze dell'ordine a gestire disordine e insicurezza in città: è quanto si propone il progetto eSecurity, ideato dal centro di ricerca eCrime della facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli studi di Trento e dalla questura di Trento e realizzato in collaborazione con la Fondazione Bruno Kessler e il comune di Trento, con il finanziamento dell'Unione europea.

Il progetto, presentato stamattina in Rettorato, verrà testato in via sperimentale per la prima volta nella città di Trento. [...]