27.03.2015. Vita Trentina

Sicurezza, al via eSecurity

Dal primo aprile al 30 aprile si terrà la quarta parte dell'Indagine sulla sicurezza oggettiva e soggettiva nel comune di Trento, realizzata nell'ambito del progetto europeo eSecurity, coordinato dal centro di ricerca eCrime della facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Trento, in collaborazione con la Questura di Trento, la Fondazione Bruno Kessler e il Comune di Trento.

I questionari dell'indagine sono rivolti a circa 4.000 cittadini residenti nelle 12 circoscrizioni di Trento.
Il progetto intende fornire alla cittadinanza un quadro completo e veritiero della situazione della criminalità, della percezione dell'insicurezza e del disordine (degrado) urbano della città di Trento nell'ultimo anno. [..]