26.10.2015. Trentino

La sicurezza urbana sotto i riflettori

"Le nuove frontiere della sicurezza urbana. Il sistema informativo eSecurity" è il titolo della conferenza finale del progetto omonimo che si terrà oggi, dalle 9 alle 13.30, alla facoltà di Giurisprudenza di Trento. 

La prima sessione - dopo il saluto del rettore Paolo Collini e del preside vicario di Giurisprudenza, Fulvio Cortese - sarà dedicata ai risultati del progetto eSecurity. Interverranno Andrea Di Nicola, coordinatore scientifico di eCrime e di eSecurity, Università di Trento; Giuseppe Espa, vice-coordinatore; Cesare Furlanello, responsabile dell'Unità modelli predittivi per la biomedicina e l'ambiente della Fondazione Bruno Kessler; Salvatore Ascione, vicequestore di Trento (nella foto); il questore di Trento Massimo D'Ambrosio e Maurizio Vallone, direttore del servizio controllo del territorio del ministero degll'Interno. Seguirà una tavola rotonda dal titolo "La prospettiva degli amministratori locali", moderata dal nost ro direttore Alberto Faustini. Attorno al tavolo, il sindaco di Trento Alessandro Andreatta, l'assessore provinciale Carlo Daldoss, Michele Emiliano (presidente della Regione Puglia), Flavio Tosi (sindaco di Verona), Filippo Nogarin (sindaco di Livorno) e Paolo Traverso, direttore del Center for Information Tecnology di Fbk. [...]